lunedì 25 luglio 2016

Imparare a fotografare: David Alan Harvey

Non credo servano presentazioni per David Alan Harvey. basta citare le collaborazioni pluridecennali con National Geographic e Magnum.



giovedì 21 luglio 2016

Behind the photo #27 - Roberto Vecchioni




Erano anni che rincorrevo Vecchioni per ritrarlo e finalmente qualche giorno fa si è presentata l'occasione: "Cervo ti Strega" dove il cantautore intervistava il Premio Strega 2016, Edoardo Albinati.
Purtroppo quella sera ho avuto alcuni problemi con l'attrezzatura e ciò non mi ha permesso di poter scattare come volevo; forse il fato ci ha messo lo zampino, non era ancora il momento di ritrarlo, ci saranno sicuramente altre occasioni per farlocome si deve... 





martedì 12 luglio 2016

“Il mondo di Steve McCurry. Steve McCurry si racconta a Gianni Riotta” - Consigli per le letture estive


Steve McCurry negli ultimi giorni è sulla bocca di tutti per la storiaccia della mostra di Venaria e dell'uso di photoshop. Ma oggi vi parlo della sua lunga intervista rilasciata a Gianni Riotta, un bellissimo libro che consiglio veramente a tutti; “Il mondo di Steve McCurry. Steve McCurry si racconta a Gianni Riotta”
Un libro da leggere tutto d'un fiato, ricco di storie e di aneddoti, forse uno dei più bei libri letti negli ultimi anni.

giovedì 7 luglio 2016

lunedì 27 giugno 2016

Fotografia e cellulari: Huawei P9, una piacevole sorpresa

Lo smartphone è entrato di prepotenza nella vita quotidiana di tutti noi, ma ultimamente anche nel corredo di noi fotografi. So che molti storceranno il naso al pensiero di non usare una professionalissima e costosissima reflex da migliaia di euro, ma lo sapete che per me la macchina fotografica è solo uno strumento, quindi poco mi importa cosa viene usata per scattare un'immagine comunicativa, considerate inoltre che anche colossi del reportage come Magnum Agency e National Geographic hanno sdoganato l'utilizzo degli smartphone per i loro servizi. Da qualche tempo stanno parlando molto bene del Huawei P9, dopo aver letto e visto qualche recensione, ho deciso di comprarlo anch'io. La qualità dei file raw (si, scatta in formato raw!) è decisamente alta per un cellulare, anche in condizioni di luce molto scarsa. La sua manegevolezza è ottima e soprattutto è sempre con noi, pronta ad immortalare le scene che ci troviamo di fronte. Non sto qui a raccontarvi la storia della doppia fotocamera, delle lenti costruite secondo le specifiche Leica, ecc... trovate tutto in rete, in articoli tecnici molto più approfonditi del mio. Vi segnalo questo test della fotocamera, fatto molto bene e approfondito.



Sulla pagina youtube di Huawei ci sono alcuni brevi video in cui alcuni fotografi spiegano come hanno utilizzato lo smartphone in giro per il mondo per realizzare dei servizi.